A proposito di business: un caso dall'India

A proposito di business legato all’e-learning… ecco un caso interessante, dall’India. In una rivista online che si occupa di industria e ricerca farmaceutica Garima Arora pubblica una semplice ma lucida analisi su come l’e-learning possa rappresentare, particolarmente in quell’ambito specifico, un’opportunità di business molto importante. Le aziende farmaceutiche indiane hanno bisogno di soluzioni formative più economiche, più facilmente gestibili e più flessibili, poichè non riescono a far fronte ai loro complessi bisogni puntando soltanto sulla formazione tradizionale. Shameema Parveen aggiunge anche che “the perfect e-learning solution, whether for a pharma company or for an institute, can be put together if three factors are kept in mind at all times — the objective of the learning (what are the knowledge gaps to be filled), the profile of the learner (demographics, technology savvyness, language preference, age, gender, occupation etc.), and the motivation for the learner to take up the training (benefits gained from this training).” Sono argomenti di cui si è discusso talora anche in Italia, dove le aziende farmaceutiche rappresentano una quota non trascurabile del mercato dell’e-learning. Ma forse non abbiamo ancora approfondito a sufficienza l’argomento: quali potrebbero essere le soluzioni più interessanti per un settore industriale così specifico? Che sinergie potrebbero essere attivate tra aziende, ricerca e learning providers? Expoelearning.info apre volentieri la discussione su questi temi e su tutti i possibili argomenti correlati. L’articolo di Garima Arora è su Express Pharma.

Post navigation